Skip to content

Link

07/03/2010
By Paolo Venturi in

Di risorse su internet che trattino delle tv libere ce ne sono veramente molte. Secondo me è un mondo troppo disperso in mille link ed è per questo che propongo di fare un Wiki però sia dato comunque onore al merito di chi ha già fatto un grande lavoro e quindi ecco qui una lista dei siti in cui incappo e che meritano, a mio modesto parere, attenzione.

  • Comitato Guglielmo Marconi International – Visto che Sasso Marconi è a due passi da dove io vivo e data l’importanza dell’inventore,non potevo certo non mettere un link al suo Comitato. Oltretutto fra le altre cose hanno anche una pagina sulle Emittenti TV estere e locali che si ricevevano a Bologna, sui monoscopi e quella del “mmittico” antennista Claudio Bergamaschi.
  • Palinsesti Storici e Palinsesti Storici – Grande lavoro fatto da questo sito, tutt’ora attivo. Non so bene perchè abbia più link con materiali diversi ma mi sa sia solo a causa della crescita del sito senza che fosse stato a priori programmata una struttura. Comunque gran bel sito…
  • Storia Radio TV – Anche questo un sito ricco di informazioni. C’è però una cosa che a me personalmente non piace, che già dalla prima pagina parli di tentativi di imitazione, iproduzioni vietate e diritti d’autore. Non penso sia logico mettere il copyright alla storia. Se, come è sacrosanto, si vogliono i crediti per il lavoro di ricerca allora si metta il proprio lavoro sotto Creative Commons e poi si confidi più nell’onestà del prossimo che nelle minaccie legali. Interessantissimo anche il forum.
  • Scelta TV – Un forum con ottimo materiale. Il problema è sempre quello, tutte le informazioni sono sparse in più siti ed in questo caso anche in più post del forum e quindi a rischio di duplicazione, inesattezze, difficoltà della ricerca ecc. Anche l’obbligo di essere registrati per accedere ad alcune parti del forum non mi sembra cosa buona.
  • TV Locali – Un bel sito attualmente in evoluzione. Anche lui, come vorrei fare io, sta iniziando a censire le emittenti degli anni d’oro. Al momento in cui scrivo ci sono già delle interessanti informazioni su Lombardia e Veneto.
  • Wikipedia – Ebbene si, esiste già anche nella wikipedia ufficiale un abbozzo di lista delle emittenti libere. Ma se guardate il link capirete di come sia piuttosto abbandonato e scarso il contenuto. Non so bene il perchè ma credo che non faccia bene essere sotto l’elefantiaca burocrazia dell’attuale Wikipedia di Jimbo Wales. Secondo me è meglio se ce la facciamo in casa noi italiani e poi magari gliela lasciamo una volta popolata.
  • Firenze Media – Naturalmente con un occhio di riguardo alla situazione toscana ma con tante cose interessanti, tra le quali devo obbligatoriamente indicare la sezione sui monoscopi
  • tvlocali.tv – Il nome è tutto un programma, anche qui alcuni contenuti… ma non ho ben capito quanti
  • TV History – Una lista un po’ buttata lì di televisioni venete, sempre interessante… In verità il sito è eterogeneo nei contenuti e, riguardo l’emittenza privata italiana, parla più che altro di radio
  • Antenne riceventi e trasmittenti di Terenzi Giorgio – Un libro datato che tratta di antenne e che ha un’interessante appendice con una lista di televisioni libere italiane
  • Radio Trapani Tv è consigliato per informazioni sull’emittenza siciliana
  • Radio TV Sicilia è un altro gran bel sito sull’emittenza passata e presente della Sicilia (e con la marea di emittenti che ha avuto quella regione non è un lavoro da poco !). Sito ben curato, con informazioni dettagliate e, importantissimo, tutt’ora molto attivo ed aggiornato. Da notare, tra le molte altre voci (telestreet, webtv, satellite ecc),  anche la presenza di una sezione sulla Calabria. Ci sarebbe anche un altro sito siciliano ma purtroppo, pur dichiarando i suoi contenuti sotto Creative Commons, poi non rispetta questa stessa licenza quando preleva contenuti da altri, per esempio da questo blog.
  • SardegnaHertz direi che non è niente male per la televisione e le telecomunicazioni in generale, naturalmente in Sardegna. Purtroppo non ha una sezione storica.
  • Pescara TV & Radio si capisce di che tratti dal nome stesso ed il link che metto è sull’interessante pagina della storia delle emittenti pescaresi
  • Gioia Sannitica Broadcast è un’altro sito di un altro appassionato, questa volta dalla provincia di Caserta. Veramente degna di nota la pagina sul TV DX, in pratica lo stesso gioco che facevo io qui, un mezzo migliaio di km più a nord

Se avete dato un’occhiata ai link qui sopra avrete visto come le informazioni ci siano, ma anche come siano per la maggior parte dei siti ingestibili a causa della loro mal disposizione. Persino graficamente la maggioranza dei siti citati sono molto scadenti ed approssimativi. Possibile che l’unica forma di giustificazione del testo che conoscano sia quella centrale ?!

Qualche link per i patiti di monoscopi e test card (chissà se ha un nome scientifico questa perversione)

E infine qualche altro link…

  • On Air, un interessante blog selpre sull’emittenza, più che altro radiofonica
  • L’Italia in Digitale se volete togliervi di dosso le ragnatele di questo blog 😉 Il digitale c’è e rimarrà, sciocco snobbarlo o denigrarlo… la tecnologia non ha colpe e poi è tutta da esplorare… tra trent’anni sarà tutto un “ma ti ricordi dello switch off ? io c’ero !” 😉
Be Sociable, Share!

Comment Feed

No Responses (yet)

You must be logged in to post a comment.