Skip to content

Tele Gabbiano

15/11/2015
By Paolo Venturi in tv libere

Tele GabbianoAltra emittente storica della Romagna: Tele Gabbiano.

Sede originaria a Cerasolo di Coriano, veramente ad un tiro di schioppo da San Marino.

Nata nel ’78 ha avuto come deus ex machina Marzio Cesarini, vulcanico giornalista morto nel 2003. Sotto la sua direzione l’emittente si è ben sviluppata sulla costa romagnola fin giù alle Marche autoproducendo programmi di notevole livello qualitativo che riscontrarono un ottimo successo di pubblico.

Interessante come nella prima metà degli anni ’80 l’emittente abbia anche mandato in onda le udienze del processo a Vincenzo Muccioli.

Bei programmi, personaggi famosi o interessanti, lo sport locale e tutto quanto serve per fare audience non bastano però a tenere economicamente in vita l’emittente che quindi è costretta a chiudere nell’84.

Il buon Cesarini però era ormai fatalmente attratto dal mezzo televisivo e quindi, mentre lavorava per la carta stampata, provava comunque a tornare “in onda”, prima con una Tele San Marino (forse questa ? mah…) e poi di nuovo, grazie all’aiuto di Tiziano Tampellini di Video Regione, con Gabbiano TV.

Forse per l’iperattivismo sempre dimostrato, Marzio Cesarini viene colpito da un ictus dal quale si riprende ma che probabilmente lo convince ad accettare di formare con Roberto Osti (ATR a Rovigo poi Italia 9 a Padova) la branca romagnola della Ostitel. Scompare quindi a poco a poco il marchio del Gabbiano e prende il suo posto quello de La8.

Purtroppo nel 2003, pochi mesi dopo questa fusione televisiva, Marzio Cesarini viene a mancare e con lui veramente scompare Tele Gabbiano.

Be Sociable, Share!

Tags:

Comment Feed

No Responses (yet)

You must be logged in to post a comment.