Skip to content

By Paolo Venturi in tv libere

TeleVenezia-VRCome mi è già capitato di annotare su questo blog, ogni tanto spuntavano delle emittenti che, per una qualche ragione, facevano da ripetitori ad altre con più contenuti.

Secondo me questa diapo su una sedicente TeleVenezia-VR fà parte di quel genere.

Non è che a quei tempi il business fosse così ricco e le rivalità così accese. Anzi, tra “ricchi” magari si, ci si pestavano bellamente i piedi interferendo su frequenze altrui con relative cause in tribunale.

Ma tra “poveri” no. Il bello era farsi vedere, andare ad installare un proprio ripetitore e se non c’era neanche una telecamera o se l’autoproduzione si riduceva solo ad un’ora al giorno di telegiornale locale o replica della fiera del paese, allora beh, perchè magari non accordarsi con un’emittente più attiva per ripetere i suoi programmi e riempire il proprio palensesto ?

E’ quella che si dice una situazione win-win, vincevano tutti con queste piccole simbiosi.

Poi magari arrivava un altro che si comprava il tuo bel ripetitore e via, ci si era divertiti e si era fatto un piccolo guadagno.

Mah, chissà chi era che ripeteva da Verona TeleVenezia… però i colori tenui del reticolo a quadrettoni sono esteticamente validi 🙂

Be Sociable, Share!

Tags:

Comment Feed

No Responses (yet)

You must be logged in to post a comment.