Skip to content

By Paolo Venturi in tv libere
R.T.R. Radio Televisione Regionale - Selvazzano Dentro (PD)

R.T.R. Radio Televisione Regionale – Selvazzano Dentro (PD)

R.T.R. Radio Televisione Regionale - Selvazzano Dentro (PD)

R.T.R. Radio Televisione Regionale – Selvazzano Dentro (PD)

Chissà se c’è ancora qualche anima vagante che passa per il blog che purtroppo non ho più tempo d’aggiornare… però se c’è oggi si becca veramente una bella foto, il monoscopio della padovana R.T.R., Radio Televisione Regionale.

Oltre al classicissimo, per le emittenti private, Promax, RTR mandava in onda anche un delizioso FuBK (Funkbetriebskommission) della Grundig, roba da signori !

E infatti RTR era veramente una signora televisione, bei programmi e bel segnale.

La storia racconta come sia nata nel ’76 a Padova da una famiglia di ripetitoristi, situazione abbastanza classica nell’Italia di quei tempi… Marcucci & c insegnano.

In seguito l’emittente si sviluppa, amplia il bacino d’utenza e la qualità tecnica, produce in proprio e si consolida come una bella realtà regionale. Viene anche aperta una seconda rete, Diffusione Europea. Insomma, ci si credeva.

Anche per RTR l’avvento dei network segna l’inizio di una vita un po’ più difficile anche se inizialmente accetta, immagino con piacere, di ritrasmettere “I sogni nel cassetto” di Telemilano 58… ma chi allora avrebbe pensato che il Cavaliere non voleva fare una syndacation ma un vero network di proprietà.

Immagino che il momento più difficile sia stato però quello della morte improvvisa, a soli 47 anni, dell’editore Michele Pinton.

Dagli anni ’90 prende le redini il figlio Giorgio che però, dopo un’altra decina di anni di buoni risultati, nel 2003 decide di realizzare con la vendita delle frequenze alla Telecom per i suoi mux DTT di MTV e La7.

Sic transit gloria mundi… però lo splendido monoscopio è ancora quì per la gioia dei vostri occhi 🙂

 

Be Sociable, Share!

Tags:

Comment Feed

No Responses (yet)

You must be logged in to post a comment.